accedi   |   crea nuovo account

Brivido di un prigioniero

Nota dell'autore: Dopo anni di convivenza si determinano con precisione gli spazi da occupare e le azioni quotidiane da effettuare per un sereno vivere in armonia. A Claudia dedico con tanto amore questo pensiero... di un prigioniero.


(Prigioniero, si….
... perché qualcuno nel giudicare
senza saper cosa vuol dire amore;
mi ha detto:”Scemo chi te lo fa fare,
il compito dell’uomo è comandare”.
Io mi domando con quale ardire
si possa pensare di esser superiore.
Ma la risposta che mi vien da dire
è che nel mio futuro avrò sicuramente AMORE!)

...È bello essere prigionieri
se nella tua prigione senti il brivido
dell'amore!...


... Seguirò il brivido del mio pensiero,
anche se intorno sarà il freddo a farmelo provare,
liberamente vivrò, anche se prigioniero,
di quest’impetuoso impulso del palpitare..

Sfoggerò un sorriso nel guardar le stelle,
e anche se a ridere non sarà il mio cuore,
sentirò il brivido sulla mia pelle
aumentar la forza di questo nostro amore.

Non ci saranno sogni prigionieri
mentre imperterrito sarà il pensiero,
ma obiettivi limpidi su cui lavorare
che segneranno il compito di un prigioniero.

E prigioniero resterò di questo tuo calore,
come se vivere volesse dir bruciare,
ma tra le fiamme alte sentirò il sapore
delle tue labbra schiuse con in mezzo il mare.

 

0
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • Riccardo Brumana il 23/11/2008 02:12
    capisco perfettamente che intendi, anche a me capita di sentirmi dire frasi del genere dagli amici. con un po' di fortuna anche loro capiranno che quella che sembra una prigione in realtà è un'accogliente casa... come si fa a non "correre" per essa.
    bravo, bella poesia.
  • Anonimo il 25/10/2008 18:27
    unico tradimento che comprendo, ai danni della libertà
  • serena ricordi il 24/10/2008 17:29
    che bella prigionia quella d'amore, tu riconosci in questa tutta la libertà dei sentimenti veri. condivido e ammiro
  • Sonia Di Mattei il 21/10/2008 13:36
    bellissima poesia.
    Pensavo anch'io che unlegame fosse prigionia. Come mi sbagliavo
  • dramaqueen il 21/10/2008 11:53
    Convivere è un grande impegno, una scelta importante ma se vieni ripagato con tanto Amore, vuol dire che hai scelto bene.
    Auguri per il futuro!
    Ciao
  • Kiara Luna il 21/10/2008 11:26
    Ma questa è una canzone struggente e melodiosa!
    E pensare che c'è chi non crede che l'amore sia il
    miele della vita... Davvero superlativa :bacio:
  • Monica d il 21/10/2008 10:35
    Complimenti Marco. Credo che la scelta paghi.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0