accedi   |   crea nuovo account

Kilimangiaro

Ai piedi del kilimagiaro
con i suoi ghiacci perenni
noi vestiti della nostra pelle
ci rincorriamo come gazzelle
ti raggiungo, e rotoliamo nella sabbia
mi sfuggi, e ti rincorro ancora
ti volti di scatto mi abbracci
baciandomi con calda passione
mi sento Adamo, con la sua Eva
dalla pelle di seta color mogano.

 

2
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0