PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Il focolare

Si fa giorno, mi alzo in fretta dal letto
ti trovo che sei già in cucina
indossi una vestaglia, a fiori gialli
delle ciabatte, a forma di gattino
ti volti, mi soriidi, e ti do un bacio
son fortunato ad averti accanto
anche se fuori piove, o c'è la neve
tu sei il mio sole, la mia primavera.

 

0
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0