accedi   |   crea nuovo account

Attento al lato B

Siamo distesi sotto l'ombrellone
dici, ho voglia di un gelato
mi alzo, vado al chioschetto
qualche minuto
e torno con due coni in mano
ti ritrovo col lato B in aria
quello lo riconoscerei tra mille
la tentazione è forte, ti do una sculacciata
mi arriva uno schiaffo, come una fucilata
mi ritrovo a terra, pieno di vergogna
e col gelato spiaccicato in faccia
che grande errore
eppure, mi era familiare
ad ogni modo è andata
la sculacciata, me la son goduta.

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • francesco muscarella il 24/10/2008 09:25
    Caro Fabio, crescerò e imparerò!
  • Fabio Mancini il 23/10/2008 19:54
    Il lato B non è fatto per essere preso a sculacciate, ma per essere preso a carezze. Ora sai la prossima volta, cosa dovrai fare... Fabio.
  • dramaqueen il 23/10/2008 19:18
    carinissima! mi fa sorridere

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0