PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

L’occhiale affumicate (per Emma)

‘O ssaccio pecchè ‘e ppuorte,
sti occhiale affummicate;
‘nfunno a ‘stu core tujo
nun me vuò fa spià!

E lievete ‘sti llente,
marò comm’aggia fa,
stai sempe annasconnuta
areto a ‘sti cristà,
te voglio guardà ‘nfaccia,
e ll’uocchie tuoje vasà
e doppe ll’uocchie ‘a vocca
te voglio assapurà;
nennè, comme sì bella,
sì giovane e carnale
sì femmena speciale,
e già quanno te veco
me sento ‘e cunzulà;
si po’, te tengo astretta,
forte dint’a sti braccia
‘e llacrime j’ cacce
pe’ sta felicità!

Nennè, num me lassà
nun fa comme a chell’ata
ca primma me viziava
e mmò è fujuta allà;
nun fa comm’hanno fatto
è ffemmene birbante
in tutte le mie età,
voglio murì contento,
vicino sul’a ttè,
porta pacienza e aspetta
ossaje ca j campo poco
e doppo, po’, t’o spuse
chillu guaglione llà.

‘O ssaccio pecchè ‘e ppuorte,
sti occhiale affummicate;
‘nfunno a ‘stu core tujo
nun me vuò fa spià

 

0
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • Don Pompeo Mongiello il 22/11/2011 15:54
    Un dialetto vivace e scritto benissimo. Bravo davvero!
  • roberto cafiero il 14/05/2009 02:17
    Bravo
  • Anonimo il 28/04/2009 14:46
    Molto sfiziosa, bravo Gigi
  • Ugo Mastrogiovanni il 25/10/2008 11:59
    Il napoletano esprime sempre molto più dell'italiano...
  • Maria Lupo il 25/10/2008 01:20
    Chesta è assaje bellella, 'overamente...
  • Ezio Grieco il 24/10/2008 11:46
    .. Luì, m'he piaciuta!
    clezio
  • Vincenzo Capitanucci il 24/10/2008 08:45
    Per guardare la gemma di Emma... cosi sensualmente splendente... na femena speciale... porto sti occhiale affumicate...

    Bravissimo Luigi... nella magia del tuo dia-letto... doppio letto.. in doppio petto... Complimenti...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0