accedi   |   crea nuovo account

MATER

Ho bisogno
dei tuoi sguardi
feroci
e dolcissimi
che mi graffiano
l'anima
come schegge
di un grezzo cristallo.
Ho bisogno
delle tue mani
calde
e accoglienti
che accarezzano
nuvole di pensieri
e domano
venti di rabbia.
Ho bisogno
delle tue parole
coerenti
che sono parte
di un passato vissuto
all'ombra
di umili gesti.
Ho bisogno
del profumo
di viole
che emanano
i tuoi aurei capelli
e che inebria
il mio volto
bambino
se ti abbraccio
nel buio.
Ho bisogno
di vederti
aspettare
con ansia il mio
arrivo
di notte
o di giorno che sia
come fosse sempre
la prima volta
che mi vedi
correre verso di te.
Ho bisogno
di te,
che sei radice
di anime e corpi,
robusto tronco
di amore

12

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Vincenzo Capitanucci il 25/10/2008 04:22
    Stupenda Mater... terrestre e cosmica... radice e anima dei corpi... robusto tronco d'Amore... e di speranze... in valori immensi.. in promesse di seta..

    Vita eterna.. dai tuoi seni.. sublime...
  • Anonimo il 24/10/2008 19:42
    Non si smette mai di essere madre, come non si smette mai di essere figlia...
    Parole che avrei voluto scrivere per mia madre
    ma non riesco
    scrivo di tutto tranne che di lei o per lei,
    Grazie Luisa
    ciao
    Angelica

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0