username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Palpiti estivi

Severe ossessioni disperdono il giorno,
il cielo scivola nella luna, oscurandone i raggi,
fedeli bagliori d' un vuoto trafitto...

Il vento scivola e fende i tuoi occhi scarni,
decisi argomenti disarmano il cuore,
acceso e indifeso resto d'idee...

La notte estiva che ti scivola dentro, lenta,
diventa parte di te,
restituendoti i sensi, confondentoti e salvandoti...

 

0
3 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Grazia Denaro il 16/02/2012 17:29
    Bellissima lirica, ben stilata, musicale, coinvolgente piaciuta!

3 commenti:

  • Anonimo il 28/10/2008 14:33
    questa mi è piaciuta...
    continuo a leggerti...
  • luisa berardi il 25/10/2008 21:22
    bravissimo.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0