accedi   |   crea nuovo account

sapevate che esite un vaccino per il gatto? io l'ho scoperto oggi

crisi respiratoria, collasso,
tutti intorno a me dicono ci risiamo, non sta bene, solo io come l'ultima volta capisco il problema:ok crisi allergica, asma.
il mio Rio, questa volta ho il netto sospetto che sono allergica a lui, ho dovuto mandar via il mio criceto, ed io con le mie perle abbiamo sofferto. Dovevamo decidere, fare uno scambio, la mia vita con quella del nostro benny, ma dai decidiamo per la mia, mandiamolo giù in garage, dopo una settimana benny ci lascia definitivamente, responso del veterinario "morto per solitudine."Le mie perle :mamma non stai bene? no. non sto bene e penso che questa volta la colpa sia di Rio, ok ragazzi decidiamo che scambio facciamo?
nessuno scambio mamma rio va via
è no care perle, cosi non ci siamo, io rio non lo mando via, lui mi è stato regalato in un momento particolare della mia vita io non lo mando via come un pacco, luii rimane con noi.
I soliti "tutti " MI DICONO SEI PAZZA?
mandalo via, pensa ai tuoi polmoni, la salute al primo posto.
La salute al primo posto?
ma che ne sapete voi? io che non sopportavo i gatti, soprattutto quelli neriiiiiiiiiii.
che ne sapete di quel batuffolo nero che mi è stato regalato
in un momento di voglia di non vivere,
io non ho regalato nulla a questo gatto, il mio dare si è limitato in un collare, in croccantini, visite dal veterinario e acqua.
Lui? lui invece mi ha dato tanto, il suo fissarmi, il suo osservare in silenzio mentre io la notte ero sveglia, oh se Rio potesse parlare quante cose avrebbe da raccontare su dna blu, lui ha visto la mia disperazione, i miei pianti, lui ha sentito le mie grida, lui ha ascoltato le mie confidenze, quando tornavo a casa e toglievo la mia maschera che indossavo ogni giorno prima di andare a lavoro dai miei ragazzi a scuola.
Era lui che mi cercava, ma... sapeva i momenti in cui io volevo essere cercata, ormai mi conosce io faccio parte di lui,
gli basta sentire la mia voce, il mio passo sul pianerottolo, , e lui l'unico che trovo ad aspettarmi in casa e con le sue fusa mi chiede come è andata oggi?
se sono triste gli dico Rio non sto bene non è giornata e lui si gira e va sul suo divano
ma se la mia salute lo permette è vai si giocaaaaaaaaaaaa.
Ok CI SIAMO
giornata in ospedale, il primo esame speriometria
il medico che fissa l'infermiera è dice iperventilazione, la signora è in iperventilazione, inizio a capire sto male sul serio.
esami, pelievi, ecografie, elettrocardiogramma ecc,è un susseguirsi non mi lasciano un minuto in pace, alla fine prove allergiche
ed io che già so dico al medico"provate con il pelo del gatto
e lui simpaticamente noi facciamo tutto se vule anche il test per l'allergia da pelo d'uomo, ed io che come al solito penso ad alta voce gli dico
magari fossi allergica a quello, magari, farei volentieri lo scambio tra il mio rio ed un uomo.

12

0
9 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

9 commenti:

  • Anonimo il 06/06/2011 19:53
    Dici: < NON RILEGGO MAI QUELLO CHE SCRIVO> Si vede!!!
  • Agostino Griffante il 27/05/2010 18:49
    che razza di poesia è mai questa! impegnati a scrivere meglio.
  • Anonimo il 07/02/2009 19:06
    Adoro i gatti... e capisco la sensazione che hai provato quando il medico ti ha detto che la tua allergia non era dovuta a lui... Sai, io per un pelo non divento cieca ad un occhio... toxoplasmosi molto rara... curata con tanto cortisone... ora la mia gatta non c'è più da tanti anni ormai... ma io non ho mai smesso di voler bene a quei piccoli felini... anzi!
    un abbraccio
    Kate
  • dna blu il 04/11/2008 17:43
    grazie marilena per il tuo commento, vedo che mi hai capita, amo quel gatto nero che fa paura a tutti, ma lui mi ha aiutata tantissimo.
    grazie anche a te monica ti voglio anch'io bene.
    e grazie al mio capitanoooooooooo
  • Vincenzo Capitanucci il 26/10/2008 00:46
    Wow... si sono molto felice per Te e per Rio... e le perle... si stiamo godendo per voi.. wow una poesia filosofica.. asinella mia... si la bontà è poesia.. e filosofia del cuore... un mistero poi da dove viene e dove va... ma abita permanentemente in Te...
    Complimenti... omeopatia si.. ma senza sigarette.. per Te.. il Gatto.. e le perle...
    detto da un fumatore... incallito... in abbraccio di nuvole di fumo... a forma di cuore...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0