PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

in farmacia si trova ormai di tutto

un efferrato omicidio
si consuma ogni giorno
sotto i miei occhi
quello delle lacrime
che non lasciamo scorrere
delle emozioni sempre compresse
mentre non mancano mai
delle compresse per
uccidere le emozioni

 

0
4 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 09/08/2016 16:46
    Condivido con la Gargiulo, le emozioni ci rendono umani, chi vuole ucciderle è in un certo senso un assassino.

4 commenti:

  • Cinzia Gargiulo il 25/10/2008 23:10
    Reprimere le emozioni è la cosa più brutta che si possa fare ma tanti lo fanno... io non ci riesco e ne sono felice.
    Un abbraccio...
  • Aradia Aidara il 25/10/2008 22:57
    Purtroppo è vero. complimenti.
    è assai diffusa l'abitudine a reprimere certe emozioni piuttosto che imparare a gestirle.. Ma talvolta è difficile..
  • Anonimo il 25/10/2008 22:28
    Verissime queste tue parole, Giuliano,
    troppe volte si tende ad uccidere le proprie emozioni,
    per vergogna, per paura, per orgoglio.
    Ma quando le reprimi, per troppo tempo, poi si riprendono il loro spazio comunque.
    Io quella compressa non la voglio.
    ciao Giuliano, complimenti
    Angelica
  • laura cuppone il 25/10/2008 22:20
    osservatore attento
    e giocoliere
    delle parole e le emozioni.. la realtà
    supera la fantasia, vero?
    e l'incubo si vive da svegli... purtroppo...
    ciao giuliano
    Laura

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0