accedi   |   crea nuovo account

Moto spiraliforme

Rotolo
d'inerzia,
gomitolo
di transitorietà
discendo
dinamica centripeta
di intelligenze profonde
consumando strati
di verità sciancate
e dissipando al moto
le illusioni
divento,
spogliata di futilità,
entità minima
soltanto immaginabile
e tenue raggio opalescente
svelo
l'abisso che mi osserva
e avanzo
dentro me.

 

0
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • Verdiana Maggiorelli il 04/10/2010 19:11
    "... e avanzo dentro me"! Bellissimo viaggio
    espresso in modo abile ed essenziale. Brava!
  • Anonimo il 12/04/2010 13:24
    Meno male che ogni tanto compare qualche scritto degno di essere letto.
    La spirale è il modulo della ciclicità dell'esistenza e, per questo, il suo svolgersi avvolgendosi è simbolo universale e principio del movimento, anche di quello interiore. A causa della censura che ostacola l'accesso agli scritti ho deciso di non pubblicare più in questo sito, ma ho una storia accaduta, che riempie una decina di pagine, che potrebbe essere interessante, per te, da leggere.
  • Aradia Aidara il 02/11/2008 22:28
    Grazie laura, grazie giuliano, non riesco a trovare altre immagini delle dinamiche introspettive, se non in "arrotolamento" , mai dirette e sempre un po' sofferte... almeno le mie
  • giuliano paolini il 31/10/2008 10:58
    vino e spumante
    occhi e lacrime bocche e sorrisi
  • laura cuppone il 29/10/2008 16:36
    é una sfera... impalpabile lampo... l'umano esistere... interiore..

    bellissima
    Laura
  • Aradia Aidara il 28/10/2008 23:10
    Grazie Adamo, a presto :bacio
  • Adamo Musella il 26/10/2008 20:37
    Un movimento spiegato, un sussulto parametrizzato, una legge, un modello che ci spieghi e ci accontenti razionalmente... un modo meraviglioso per intendere dei moti dell'anima e del cuore. Un vero atto di genuina passione illuminata cara Aradia :bacio:

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0