accedi   |   crea nuovo account

L'eco tra le nuvole

S'accarezzan le nuvole
che il vento sospinge e scompiglia
creando icone
di paesaggi e animali irreali
vanno a frugare
la pace celeste
d'un immenso delirio
vie di fuga
mi fendo con loro
inseguo il limo
per catturare ancora
linguaggi di spiriti
atavici dormienti
che mai si stancano
di dar suono a un'eco.
Silenziosa voce
tra le nuvole
oltre il mirabile cielo.

 

1
3 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 19/05/2016 16:52
    Fantasiosa assai ed anche originale, da meritare in pieno il mio umile plauso.

3 commenti:

  • Giuseppe Tiloca il 30/04/2009 15:03
    Adoro le nuvole, e tu hai espresso veramente bene il concetto di quest' eco. La silenziosa voce, che solo uno può capire, mi affascina tantissimo. Anche io parlo di queste voci, o meglio sussurri, nel mio racconto, se vuoi, passa a leggerlo! Ti aggiungo agli amici
  • augusto villa il 20/02/2007 22:50
    questa poesia tocca il mio punto debole... Le nuvole mi affascinano da sempre... e quello che dici...è quello che ho pensato quando ci son passato molto vicino...
    Vera.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0