accedi   |   crea nuovo account

Riverberi dell'anima

Voglio ascoltare i tuoi pensieri questa sera;
che siano il mio campo di lucciole…
Voglio ascoltare i tuoi pensieri questa sera;
che siano luce nei miei oscuri e torbidi torrenti!

ma non fiatare
è dal cuore che ti voglio sentire,
lasciati decantare dentro me…
!! come la vita per l’amore!!

erigo algebrici ponti
distendo lussuriosi velluti

…e sento che ti vorrei respirare…



Voglio sentire il tuo calore questa sera;
che sia il mio lago vulcanico!
Voglio sentire il tuo calore questa sera;
che sia fuoco nei miei gelidi sogni eterni!

ma non fiatare
è dal cuore che ti voglio sentire,
il tuo sguardo sarà la mia direzione…
!! come la morte per il dolore!!

fondo cassaforte di segreti
venero rondini su pentagramma

…nella quintessenza silenziosa…
!! sento di respirarti!!


Poesia scritta con l'amico Riccardo Brumana

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

59 commenti:

  • GiuseppeCristiano Merola il 23/03/2010 23:47
    ... Incredibile... di una seduzione assoluta...
  • nicoletta spina il 17/06/2009 23:29
    Si... Nico, la poesia è un miscuglio fra Riccardo e me infatti!
    La premiata ditta Spina-Brumana ringrazia con grande sorriso
  • Nico Iuliano il 17/06/2009 12:16
    ... Si la poesia c'è... si sente ed è particolare nella punteggiatura... Sono d'accordo su quello che dice Riccardo Brumana... Ma la sua mano si vede... penso che le donne abbiano un modo di approcciarsi ai sentimenti un po' più complicato, più femminile, che non dà la possibilità di descrivere poeticamente qualcosa... quando leggo una poesia femminile mi risulta, naturalmente con le dovute eccezioni, troppo elaborata o troppo banale... comunque la premiata ditta Spina-Brumana in questo caso si esprime al meglio...
  • CLAUDIO CISCO il 03/06/2009 05:00
    bellissima di incredibile profondità espressiva nel contenuto, semplice nella forma
  • nicoletta spina il 14/05/2009 00:01
    Grazie infinite Marta, è un onore avere il tuo commento. Un bacio a te
  • Marta Niero il 13/05/2009 23:56
    la tua grazia si fonde con l'energia di riccardo
    e la poesia diventa canzone
    bacio collettivo
  • nicoletta spina il 28/04/2009 22:00
    Grazie Luigia per il tuo commento attento e infinitamente gradito!!
    Un sorriso a te
  • Luigia R. T. il 28/04/2009 09:14
    Due anime duettano all'unisono: si parlano, annusano... si "respirano" e consustanzializzano in un trionfo di dolcezza ed estatica sensualità!
    Pregnanti i termini, poetiche le figure, straordinaria la cullante musicalità!
    Bravissimi!
    Luigia
  • nicoletta spina il 22/04/2009 22:34
    Grazie Antonio, la tua firma mi fa onore e son contenta ti sia piaciuta.
  • antonio castaldo il 22/04/2009 21:55
    è stato già detto tutto ma... mi basta lasciarci la firma... BELLISSIMA!
    BRAVISSIMI!
  • nicoletta spina il 10/02/2009 22:08
    Grazie di cuore, Angela, per il tuo bellissimo commento.
  • Angela Marino il 10/02/2009 17:46
    Bravi... dovremmo sentire le sensazioni e le emozioni che provengono dal cuore... Non avevo mai letto una poesia scritta da due persone, ma il risultato è comunque quello di un testo scorrevole, profondo e che trasmette dolcezza, felicità.
  • nicoletta spina il 06/02/2009 22:25
    Grazie Claudio per la tua interpretazione e per il passaggio.
  • CLAUDIO CISCO il 06/02/2009 17:00
    tenera introspezione per il doloroso recupero d'un ricordo che fu!
  • nicoletta spina il 31/01/2009 16:36
    Grazie Charlotte, anche per me è stata un'esperienza unica e sorprendente.
    Un bacio grande a te
  • Anonimo il 31/01/2009 09:56
    Io non riuscirei a scrivere una poesia con qualcuno.. anche perchè, spesso, l'pspirazione mi coglie nei momenti più strani, più impensati.. di difficile condivisione. Ma questi versi sono incredibilmente belli per passarre inosservati..
    Mi complimento con entrambi...
    Ed un bacio particolare alla padrona di casa!
    Ch
  • claudia checchi il 26/01/2009 20:56
    Ciao Riccardo lo penso veramente.. è bellissima complimenti sinceri... claudia..
  • Riccardo Brumana il 26/01/2009 18:43
    troppo buona Claudia, mi fai quasi venire l'acquolina in bocca!
  • claudia checchi il 20/01/2009 23:18
    Sia tù nicoletta che Riccardo.. avete fatto un vero capolavoro... è molto bella questa poesia... che dire i miei più sinceri complimenti per due grandi poeti... Claudia... vvb.
  • nicoletta spina il 11/01/2009 22:58
    Grazie Giò, felice che ti sia piaciuta e che condividi la scrittura in due.
    Un sorriso per te
  • Giovanni Cuppari il 11/01/2009 19:35
    Per me è una bella esperienza scrivere a due mani e non è detto che il risultato poetico siai nferiore di quando si scrive da soli. Mi è piaciuta molto bravi ad entrambi. Mi è proprio piaciuta. Gio'
  • Riccardo Brumana il 19/12/2008 18:13
    ciao Nicoletta, passo per un saluto e per ringraziare tutti i poeti che son passati e hanno lasciato i loro pareri.
    grazie a tutti, un abbraccio tesoro
  • nicoletta spina il 17/12/2008 22:42
    Grazie Ugo, il tuo apprezzamento è un onore per me.
    E grazie anche per il commento alla foto del mio cane Aramis.
  • Ugo Mastrogiovanni il 17/12/2008 11:23
    Non sono molto propenso per i lavori a due mani, ma quando riescono così bene non posso che apprezzarli veramente di cuore.
  • augusto villa il 16/12/2008 23:20
    Bella.. sisì... Bravissimi... Piaciuta!
  • Donato Delfin8 il 11/12/2008 22:59
    Complimenti! Bravi grazie
  • Rik Forsenna il 18/11/2008 00:04
    ... bella... c'è molta passione... sembra quasi il testo di una canzone...
  • nicoletta spina il 17/11/2008 22:03
    Doriano: felice tu l'abbia apprezzata. Grazie di cuore!
  • nicoletta spina il 15/11/2008 22:15
    Vincenzo :
    grazie per il tuo commento che suscita scambi di opinioni e
    riflessioni. La scrittura a due mani per me è stata un'esperienza sorprendente, stimolante, gratificante, quasi
    magica per la spontaneità con cui si è manifestata.
    Sono contenta che comunque ti sia piaciuta.
    Un abbraccio con l'amicizia e l'affetto di sempre
  • Riccardo Brumana il 15/11/2008 15:36
    personalmente quando leggo una poesia non cerco d'entrare nell'animo dell'autrice-autore, ma sento quello che la poesia riesce a trasmettermi facendola un po' mia nel momento in cui la leggo... quindi che sia scritta da una persona o da una congregazione non cambia niente.

    sicuramente è una questione soggettiva, anche io guardo il compositore, ma non per capire i suoi stati d'animo, ma solamente perchè se lo conosco mi risulta più facile dare la giusta interpretazione, nel caso di categorie come "introspettiva" ad esempio, in quanto lì è proprio del compositore che si parla.
    ma per sentimenti quali, l'amore, la tristezza, rabbia, dolore... ognuno ha i suoi e quindi credo sia giusto rifarsi alle proprie esperienze nell'interpretazione, più che rifarsi a quelle del poeta.

    credo anch'io che Vittorio sia stato onesto, ma non più ne meno degli altri che hanno commentato.

    saluti a Vincenzo e a tutti gli altri. grazie.
    un super :bacio: per te. "Nicoletta"
  • VINCENZO ROCCIOLO il 15/11/2008 15:04
    Mi piace, Nicoletta, anche se la trovo un po' troppo cerebrale, frutto probabilmente dell'elaborazione a due mani.
    Io sono sempre estremamente sincero nei miei giudizi, e devo dire che la penso esattamente come Vittorio, del quale apprezzo sempre il coraggio, la sincerità, l'onestà intellettuale: anche per me, Nicoletta, la poesia, in quanto frutto di ispirazione individuale e di riflessione su vissuti personali, su situazioni spesso del tutto soggettive, difficilmente può essere una "creazione" a due o più mani, non perché tecnicamente non si possa fare, ma perché il tutto va poi a discapito, secondo il mio parere, della freschezza espositiva, della immediatezza data dall'ispirazione personale, dando alla fine l'immagine di un qualcosa di "costruito", di "artefatto", che spezza l'incanto e la magia della poesia stessa.
    Io non potrei mai scrivere una poesia insieme ad un'altra persona, ma tutto questo potrebbe essere riconducibile ad un mio limite.
    Ripeto, Nicoletta, che la poesia è senz'altro bella, ma con tutti i limiti che ho cercato di esprimerti.
    Saluti e baci a te e anche a Riccardo.
  • nicoletta spina il 12/11/2008 22:10
    Adamo:
    la tua mano dal cuore ha scritto un commento molto poetico. Grazie infinite. Un abbraccio

    Raffaella:
    molto graditi i tuoi complimenti! Grazie... dal cuore.
  • raffaella Torraca il 12/11/2008 14:37
    Poesia sensuale, melodica, suadente... complimenti ad entrambi...
    È dal cuore che dovremmo sentire... tutti...
    Raffaella
  • Adamo Musella il 11/11/2008 23:40
    Desidero fermarmi e posare la mano sul cuore... seguire i consigli del vento che mi sussurra parole dolci e terrene di milioni di vite spese in un lungo viaggio compiuto, questa sera, nella mia stessa direzione. Poesia di grande impatto emotivo, brava Nicoletta, altrettanto Riccardo e per entrambi un abbraccio ciao
  • Riccardo Brumana il 04/11/2008 22:45
    un grazie anche da parte mia ovviamente a tutti voi,
    graditissimi i vostri complimenti.

    un saluto anche all'amica Nicoletta :bacio:
  • nicoletta spina il 04/11/2008 22:25
    Grazie Tiziana, felice ti sia piaciuta!
  • TIZIANA GAY il 04/11/2008 11:54
    che bella BRAVI!!!!!
  • nicoletta spina il 01/11/2008 22:21
    Wester :
    esplosivo è il tuo commento, di cui ti ringrazio molto.
    Un abbraccio a te

    Dolce Sara :
    grazie per il commento... detto da te, che componi poesie d'Amore con grande maestria è un onore. Un bacio

    Sophie:
    grazie di cuore, felice che ti sia piaciuta
  • sara rota il 01/11/2008 15:53
    Una poesia scritta con l'impeto del fuoco, vedi il "lago vulcanico"... una poesia che regala brividi d'amore a chi la legge, perchè è proprio l'amore il protagonista... un amore senza rinunce, un amore che nasce dal cuore di due anime felici... una poesia che trasmette serenità e dolcezza d'animo. Un ad entrambi ed un bacino.
  • Wester Auxano il 01/11/2008 12:22
    Questa miscela esplosiva, tra te e Riccardo, ha dato alla luce qualcosa di veramente sublime... un abbraccio, a presto...
  • nicoletta spina il 29/10/2008 22:38
    Dolce Sorriso:
    grazie per avermi attesa, ma certamente lo stimolo è di Riccardo. Un abbraccio

    Laura :
    felice ti sia piaciuta, grazie. un :bacio:
  • laura cuppone il 29/10/2008 14:04
    bellissima e profonda composizione!
    complimenti a entrambi.
    con :bacio: incluso...

    laura
  • Dolce Sorriso il 28/10/2008 23:44
    abbiamo atteso ma ne è valsa la pena
    bravissima Nichi...
    ma certamente complimenti anche a te Riccardo
    un abbraccio a entrambi
  • nicoletta spina il 28/10/2008 22:40
    Lorenzo:
    contenta che ti sia piaciuta.

    Fabio:
    grazie per i complimenti molto graditi.

    Fulvio:
    grazie, amico caro.

    Cinzia:
    grazie di cuore. Un abbraccio a te.

    Riccardo:
    sono io a ringraziarti per l'emozione, l'empatia e lo stimolo
    che mi hai donato. Anch'io ho dimenticato la fatica ma ricordo
    lo stupore e la meraviglia. un :bacio:

    Marilena:
    grazie per i graditi complimenti.

    Terry:
    grazie a te, grande amica mia, tu sei meravigliosa

    Vittorio:
    ti ho raccontato in pvt come è nata ed è stata elaborata.
    La tua voce fuori dal coro è critica gradita che suscita in me
    riflessioni. Un abbraccio

    Engjiell:
    si... respiriamo la vita e l'amore e pensiamo all'oggi e non al domani. Grazie.

    Nelida:
    rondinella migrante, respiri con noi... e la gioia condivisa mi onora. Un abbraccio a te

    Ignazio:
    hai colto in pieno lo spirito di questa poesia. Se la mia anima
    brilla, la tua è uno specchio nel quale mi rifletto.:bacio:
  • Aedo il 28/10/2008 20:13
    Una poesia meravigliosa, scritta in collaborazione con l'amico Riccardo. È bello starsi ad ascoltare e ritrovare nel profondo di noi stessi il senso dell'amore vero, che significa sospendere il pensiero e far emergere l'emotività del cuore. La tua anima brilla e si espande, Nicol!
    :bacio:
    Ignazio
  • Anonimo il 28/10/2008 12:59
    Sono rondine per scelta e dall'alto sel filo della corrente elettrica saluto questi splendidi versi prima di migrare, insieme alle mie compagne, verso lidi pieni di calore. Non mi si può chiedere silenzio perché il nostro collettivo stridere è la gioia di essere sopravvissute ai venti contrari che la vita non risparmia a nessuno.
    Bellissimi versi a quattro mani. Respiro intensamente questo vostro affiatamento che mi ricorda il mio piacere di scrivere a quattro mani.
    Un abbraccio all'orso e alla bella.
    nel
  • Engjëll Koliqi il 28/10/2008 09:38
    Veramente fortissima! dobbiamo e vogliasmo cantare ed ascoltare tutti! Vogliamo e dobbiamo respirare tutti solo l'aria dell'amore e dei miracoli, perché così avremo da fare sol ocon la vita, non penssando nella morte!!!
  • terry Deleo il 27/10/2008 20:13
    So che hai talento e questa meraviglia lo dice.
    Il connubio con Riccardo, poi, è perfetto.
    Grazie a tutti e due.
    terry
  • Riccardo Brumana il 27/10/2008 18:28
    Ciao Nicoletta, mi è piaciuto rileggerla...
    ho quasi dimenticato la fatica dello scriverla insieme
    ti ringrazio per l'esperienza fantastica.
    credo che la metterò fra le mie preferite e non dire che sono di parte!
    un :bacio: amica mia, ripasserò.
    colgo l'occasione per ringraziare anche tutti i poeti che hanno commentato.
    grazie.
  • Cinzia Gargiulo il 27/10/2008 18:02
    Veramente belli questi riverberi!... Complimenti e un abbraccio ad entrambi...
  • Cinzia Gargiulo il 27/10/2008 18:02
    Veramente belle questi riverberi!... Complimenti e un abbraccio ad entrambi...
  • Anonimo il 27/10/2008 16:10
    Bentornata alla poesia Nicoletta
  • Fabio Mancini il 27/10/2008 14:20
    Complimenti per le sensazioni espresse, la passionalità e l'erudità del linguaggio. Fabio.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0