accedi   |   crea nuovo account

Lo specchio

Ho solo voglia di piangere.

Mi sento lontana,
Guardo attraverso uno specchio,
I miei giorni passare al galoppo.

Spesso rimpiango I giorni passati
Appagata dai sentimenti materiali,
Per avere tra le mani dei sogni bugiardi.

Ma qualcosa, all'improvviso
Mi scaraventerà nella realtà.

 

0
9 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

9 commenti:

  • Anonimo il 08/12/2010 23:30
    Non ti preoccupare. Vivi che sei giovane e non pensare al passato visto che ancora hai tanta strada da percorrere. Pensa in positivo e vedrai che la vita ti regalerà molti giorni bellissimi. Versi malinconici che colpiscono me che la vita l'ho già vissuta!
  • Anonimo il 09/09/2010 11:45
    bella poesia e molto sentita! brava
  • nemo numan il 19/04/2010 18:00
    stupendamente bellissima... brava
  • Don Pompeo Mongiello il 07/09/2009 18:18
    Bella é. Ma di una tristezza grande, prova a godersi la vita finché puó.
  • antonio castaldo il 24/06/2009 23:05
    molto bella! e tu molto brava. complimenti! kiss
  • Anonimo il 26/03/2009 09:44
    Grazie per avermi regalato belle emozioni
  • Riccardo Brumana il 07/11/2008 12:48
    è bello sognare... ma non bisogna mai prendere troppe distanze dalla realtà altrimenti l'atterraggio potrebbe essere troppo brusco.
    poesia sincera, mi piace. ciao Martina
  • Michelangelo Cervellera il 28/10/2008 22:11
    Ho usato specchi di legno per non vedere, ma non serve a nulla, bisogna continuare a riflettersi.
    Michelangelo
  • Adamo Musella il 28/10/2008 20:50
    Dopo i sogni il risveglio... la realtà fatta compagna. Ogni giorno quello specchio ci riflette. Bella poesia Martina. baci

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0