accedi   |   crea nuovo account

Tu sei estasi

Un volto
in estasi
arrotolato
in energia latente
nel profumo
misterioso
delle mie essenze

Un’aquila-serpente
volano
in volo
congiunti

Dall’alto cielo
cade luminosamente la pioggia

Si apre rugiadoso
un femminile fiore interno
assetato di fluido Amore

Verso terra
una ferma mano maschile
si schiude
in una carezza

nel corpo abitano
risvegli di ricordi

Eterne memorie

un franco faro di germana luce

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Dolce Sorriso il 29/10/2008 23:39
    adoro le tue èoesie d'amore
    sei ok
    un abbraccio
  • Michelangelo Cervellera il 29/10/2008 22:13
    Sensazioni stupende, memorie mai dimenticate.
    Michelangelo
  • Anna G. Mormina il 29/10/2008 20:56
    ... una carezza ha il potere di mandare in ESTASI chiunque!
    ... è bellissima! :bacio:
  • Wester Auxano il 29/10/2008 12:35
    un franco faro di germana luce... uno sprigionarsi di fluide, concrete sensazioni... una memoria mai antica, anzi, sempre nuova... ciao Vincenzo... un abbraccio...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0