PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Moralità nell’anima Kantiana perché non canti per me

Nel seno
del mondo
di un cielo stellato

qualche neo
in buio
di grande paura

Sono
la bellezza
il pudore
di una vita
avariata

ancora bambina
in purezza
di pubertà infranta

Resa avara
amara

dalle troppe cicatrici
avute nel donare

a cuori veramente ingrati

i suoi più intimi
sublimi
svelati segreti

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Anonimo il 31/10/2008 12:37
    Iskanje neznanega je vedno šopek dišečih biserov v nederju.
    Hvala biser med biseri. Radodarna neumrljiva duša, ki odžeja v vsakem trenutku. V tebi je neizmerna lepota.
    nel

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0