PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Sulla soglia della notte

L’acqua del piccolo lago si placa dimentica del sasso che l’ha trafitta...

... ora il cielo ha il suo specchio...

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

14 commenti:

  • la guerre delaguerre il 09/08/2011 13:26
    molto bella. il mio commento è breve ma pazienza
  • Anonimo il 01/05/2011 23:02
    Molto bella
  • Anonimo il 22/05/2010 17:04
    mentre la leggevo sembrava che guardassi un quadro, complimenti...
  • Emilio Colaci il 28/02/2010 14:45
    brava... ermetica... serve molto ingegno per cimentarsi in questo stile... davvero credimi non so come potrei ossannare i tuoi versi... non sono all'altezza di un commento... ma mi hai commosso ed emozionato
  • Cesira Sinibaldi il 04/01/2010 19:48
    Bellissima.
  • claudia mezzetti il 01/11/2009 13:07
    Non servono troppe parole per trasmettere un'emozione... questa tua poesia ne è l'esempio lampante...
  • Francesca Chiodi il 22/10/2009 16:12
    veramente bella, è un piccolo incantesimo.
  • Gremory S. il 22/10/2009 01:44
    Complimenti, soprattutto per ""ora il cielo ha il suo specchio""
  • Anonimo il 06/08/2009 16:14
    Non so... perchè ho sentito io una piccola fitta al cuore.. è arrivata!
  • Anonimo il 09/01/2009 19:35
    bella
  • Maurizio Lombardi il 27/12/2008 13:52
    essenziale ma molto significativa, complimenti!
  • carlo degli andreasi il 01/12/2008 14:25
    Alessandro grazie, Rossella grazie... ho gradito tanto...
  • Rossella Saltini il 30/11/2008 20:13
    Una stupenda immagine racchiusa in poche lettere, complimenti.
  • aleks nightmare il 26/11/2008 23:33
    poche parole, ma molto significtive

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0