accedi   |   crea nuovo account

Finito e infinito

Rarefatto è il mio sogno d'amore,
con intensità d momenti eterni
e di voragini di perdizione,
che si alternano tra abissi di niente.
I miei occhi nascondono la luce
e privo di parole abbraccio la morte,
senza pudore nè innocenza, metto a nudo la mia anima,
corrotta dallo squallore dell'inanno.
Guardo l'infinito d'amore e l'amore finito,
sento ogni piccolo dolore graffiarmi il cuore,
la tenerezza sfuggirmi dallo sguardo,
l'abbandono cancellare la mia memoria.
Cerco il mio essere infinito, eterno, che si espande,
con l'eco di sentimenti inutili che ritornano,
pervasi da una misera essenza finita
che mi rendono disperato e inerme.
Infinito sarò! Per sempre infinito sarò!
come distese di spiagge abbandonate,
come immensità di un mare che si dissolve,
come sangue nel corpo che irrora le arterie.
È soltanto un sogno pensare che io sia infinito?
Lo stesso mio rincorrere? Il lottare? Lo sperare?
Il commiserarmi e l'esaltarmi,
dipingono di nulla la mia dimensione finita!
È soltanto un sogno sperare?

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

24 commenti:

  • Mario Vecchione il 05/05/2011 19:27
    T'incontro volentieri anche su questo sito e mi complimento per il tuo stile...
  • irene. il 14/03/2011 22:47
    emozionante.
    complimenti, non accontentarti di questo piccolo mondo d'apparenze.
    punta in alto.
  • Gabriella Salvatore il 11/04/2010 12:25
    Poesia molto intensa, intreccio amoroso tra il finito e l'infinito. Amare infinitamente un amore ormai finito. Stupenda!
  • Donato Delfin8 il 15/12/2009 12:40
    Riletta
  • LAURA B. il 18/09/2009 23:12
    amore che si deforma e esce dai confini mirando all'infinito.++++
  • Anonimo il 07/09/2009 14:21
    davvero emozionante, ottimo il ritmo. bravo!!
  • Ruben Reversi il 21/07/2009 14:01
    un grazie Donato Angela Diana, Sono felice che questo mio testo abbia potuto
    suscitare negli amici poeti tanta stima. Ruben
  • Donato Delfin8 il 21/07/2009 13:15
    Molto bella
  • ANGELA VERARD0 il 13/07/2009 13:29
    veramente toccante, carica di emozioni
  • Diana Moretti il 12/07/2009 13:08
    l'amore ci fa trasbordare dalle nostre forme.. toccanti e azzeccate le tue parole. Dia
  • Ruben Reversi il 11/07/2009 08:15
    Amici e amiche poeti. vedo che avete colto l'esaenza di miei. versi.
    Un grazie. Ruben
  • Rocco Burtone il 22/06/2009 14:17
    A volte i piccoli errori o refusi creano un'involontaria ironia. E smettiamola con l'esaltazione. Meno cuori e più bistecche (anche se sono vegetariano). Rocco
  • Anonimo il 17/04/2009 03:32
    molto bella. Romeo.
  • Diallo Mamadou " Kenz " il 23/03/2009 18:06
    bellisima poesia
  • michela zanarella il 23/03/2009 15:12
    non è solo un sogno sperare, bella poesia...
  • Dante Pagnanelli il 16/03/2009 23:53
    Traspare tanta sensibilità e tutto l'amore che c'è.
    È impossibile pensare all'infinito se non pensando all'amore.
  • maria teresa di donato il 04/03/2009 17:59
    unica e spettacolare. mi ha emozionata. complimenti...
  • antonino branchina il 26/02/2009 18:03
    Struggente... un saluto Ruben.
  • Sashka Gjorgjieva il 17/02/2009 20:10
    mai perdere la speranza..
  • nemo numan il 17/01/2009 08:40
    bellisima
  • Eleonora Rossi il 23/12/2008 08:48
    Non bisogna mai perdere la speranza.. ognuno di noi è infinito...
  • laura cuppone il 31/10/2008 20:50
    nessuna risposta...
    se non la tua... nel tempo...
    posso solo dirti... che nulla ritorna... che tutto si trasforma...
    che il cielo guarda e sa...
    e la luna é buia senza sole... anche se mai potranno
    sfiorarsi...

    bella e triste...
    ciao Ruben
    laura

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0