PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Sognando con i capelli bianchi

Quando spalancammo le palpebre
ci scoprimmo con i capelli bianchi.
I sogni sognati, non ci avevano
preservato dall’usura del tempo.
Lungo strade conosciute
notammo che tutto era cambiato
ma all’improvviso ci apparve
la nostra panchina d’amanti.
Presi dalla mia tasca le briciole
che avremmo mangiato
scrutammo il sotto tetto
dove avremmo dormito
e con un palpito rapido
ti mostrai chi avresti amato.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

11 commenti:

  • Dora Forino il 13/06/2011 14:22
    Frande emozioni nella lettura della poesia... Gradita.
  • Poeta Gladiatore il 19/04/2011 22:23
    Molto particolare, e nello stesso tempo molto gradevole. Complimenti.
  • Anonimo il 20/07/2009 19:09
    Un amore che dura un amore che non passa nella mente e nel corpo di chi sa amare veramente
  • Emanuele Marcuccio il 01/03/2009 23:46
    Quando si ha la consapevolezza degli anni passati, è come se, ci si risveglia da un sogno, ma subito ricominciamo a sognare, quando guardiamo negli occhi la nostra amata.
  • antonino branchina il 26/02/2009 16:56
    L' Amore, quello vero, non muore mai. Un saluto Fabio.
  • Riccardo Brumana il 07/11/2008 00:01
    bella, ma trovo la chiusura un po' troppo ermetica.
    gusti personali ovviamente.
  • claudia checchi il 06/11/2008 21:05
    bellissima, veramente tanti complimenti... ciao.
  • Cinzia Gargiulo il 31/10/2008 19:59
    Che bella!... Invecchiare insieme sarebbe auspicabile.
    Un :bacio:
  • Kiara Luna il 31/10/2008 18:55
    BRAVO... COME SEMPRE...:bacio:

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0