username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

La dama d'alta quota

Danza su pelli d'orso
la dama d'alta quota
si abbandona alla terra
scivola,
rinasce,
nessuno la nota.
Adagio..
nel tenue riposo
inventa la sera
ed un bacio depone
sulle piume dell'alma mia

 

3
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • bruna lanza il 13/03/2013 15:34
    dona serenità d'animo la tua dama, chiunque ella sia si muove con grazia conciliando la sera a noi tutti.
  • Luigia R. T. il 29/04/2009 14:43
    Suggestiva e misteriosa questa tua danzante visione, che, da selvaggia diventata tenera, sembra infine librarsi lieve e confondersi nell'aria... e nel tempo!
    Molto bella!
  • lupoalato maria cannavacciuolo il 05/11/2008 16:59
    misterioso. La dama d'alta quota cos'è la dea della notte?
  • Ugo Mastrogiovanni il 03/11/2008 14:41
    Non so come interpretare quella dama d'alta quota, ma chiunque essa sia, ti hanno ispirato una breve, ma bella poesia.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0