accedi   |   crea nuovo account

Le prime luci dell'alba

Nel buio fitto
la mia mente
incessantemente
viaggia.
Il silenzio mistero
inghiottisce
uomini e cose.
Rumori
m’infiammano il petto!
Una sudorazione
mi avvolge
voglio muovermi
ma i muscoli restano immobili.
Affronterò così il Nemico?
Finalmente le prime luci dell’alba!

 

0
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • Riccardo Brumana il 06/11/2008 23:53
    non ci sarebbe coraggio senza paure.
    affronta il tuo nemico... e ti accorgerai che le luci dell'alba saranno la sua salvezza e non la tua.
    ciao Fabio.
  • claudia checchi il 06/11/2008 21:09
    dal buio fitto, finalmente le luci dell'alba... bravo..
  • Cinzia Gargiulo il 04/11/2008 23:22
    Ci sono notti in cui sembra che l'alba non arrivi mai e quando finalmente arriva si tira un sospiro di sollievo.
    Bellissima!
    Un abbraccio...
  • laura cuppone il 04/11/2008 23:03
    il nemico...
    il nero della notte
    il nostro nero..
    claustrofobica...
    la luce ti rinfranca...

    si respira...

    ciao Laura
  • Anonimo il 04/11/2008 18:07
    l'alba...
    si può ricominciare...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0