PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

il tuo primo sguardo su di me

vorrei scriverti
una poesia mai scritta prima da me,
diversa da tutte,
da quelle che scrivo io...
piene di immobilità che vorrei tu sfiorassi
solo per conoscenza
mai per sofferenza.
La prima cosa bella della mia vita...
il tuo primo sguardo,
la prima volta che sono stata felice,
ho spesso pensato che eri troppo piccolo per vedermi,
ma i tuoi occhi su di me la prima volta in realtà gia mi vedevano...
A te così piccolo che sai insegnarmi l'amore,
non si puo spiegare a parole
e allora si perdona tutto alla vita
la si ringrazia.
Disarmata...
ti guardo,
ti guarda il mio cuore,
non pensavo di essere capace di fare niente  di bello nella mia vita
ed infatti tu non mi appartieni
non di un amore possessivo
ma libero di essere...
e vorrei
dipingere la carezza del giorno per te...
il mio primo istante di felicità
il tuo primo sguardo sul mondo

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

15 commenti:

  • Rino il 30/01/2010 13:14
    Com'è bella la frase "... non pensavo di essere capace di fare niente di bello nella mia vita ed infatti tu non mi appartieni"... è quello che io definisco "amore gratuito" nei confronti del figlio. Prodigarsi per lui fin dal momento in cui ne avverti l'esistenza... con l'anima più che con... le analisi, e poi lasciarlo andare nella vita... camuffando qualche lacrima con il classico... granello di polvere negli occhi...
    Butta via il pessimismo, Barbara... perchè "non pensavo di essere capace..."? Butta via il pessimismo perchè offusca i tuoi begli occhi!! Brava... bella poesia!
  • Il _Rinascente il 04/10/2009 00:05
    bella...
  • antonio castaldo il 02/04/2009 22:38
    è poesia stop... e allora si perdona tutto alla vita. certo con gli occhi di una
    mamma calza magnificamente ed è giusto che sia così. è bellissima. kiss
  • Anonimo il 15/03/2009 21:47
    dipingere la carezza del giorno per te... sublime brava
  • tanya belletti il 06/03/2009 14:58
    PIENA D'AMORE.. LA SENTO VICINA
  • sabrina pieraccioni il 17/02/2009 02:09
    grazie luigi... mi fa bene il tuo commento...
  • luigi deluca il 15/02/2009 11:51
    posso dire : Bambino fortunato?
  • Claudio Amicucci il 09/02/2009 16:39
    Non mi piace copiare i commenti, ma concordo in tutto quello che ha scritto Vincenzo Rocciolo. Sono da poco nonno e vedo l'amore e la complicità che c'è tra mia figlia e mio nipote. Brava. Ciao Claudio
  • Riccardo Brumana il 29/11/2008 16:50
    una poesia piena di umiltà, speranza, devozione... amore.
    complimenti!
  • VINCENZO ROCCIOLO il 29/11/2008 11:17
    Gli occhi dei bambini vedono, Sabrina. Vedono, e sanno capire; capire l'amore di una madre, il suo totale dedicarsi a lui, il legame profondo che li unirà per tutta la vita. Tu hai scritto per lui una poesia che non avevi mai scritto prima, ma soprattutto gli stai donando il tuo amore, tutta te stessa, per farlo crescere, diventare uomo, e andare per la sua strada, libero e forte. Ma sappi che dovunque andrà, tuo figlio avrà sempre nel cuore la sua mamma.
    La tua poesia è nata dal cuore, ed è per questo che io l'apprezzo molto.
    Un caro saluto. Vincenzo
  • sabrina pieraccioni il 12/11/2008 13:51
    si materno infatti è dedicaa a mio figlio... grzie a tutti per bei commenti
  • Adamo Musella il 09/11/2008 20:42
    Uno sguardo pieno di amore, quasi a dire materno che bella, brava Sabrina baci
  • Rik Forsenna il 09/11/2008 17:16
    ... dolce intensa & ricca di amore...è pura emozione... davvero speciale... e non poteva essere diversamente... :bacio:
  • Giancarlo Stancanelli il 09/11/2008 13:27
    Molto tenera.
    Mi ha emozionato, brava.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0