accedi   |   crea nuovo account

La prima azienda italiana

Senza dignità
senza nessun orgoglio
solo omertà.
Questo è ciò che logora la realtà.
E tutt'intorno terra bruciata.
Sangue che scorre come fosse di
bestie mai viste. Anime camorriste.
Ci passano dinanzi. Come le mosche
intorno agli avanzi. I diritti come fossero favori.
Truffe, raggiri e collusioni. E'criminalità arcana.
Occhio, è la prima azienda italiana!
Scherzo, è che oggi non sono di buon umore.
Tornate pure davanti al vostro televisore.

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Emiliana De Fortis il 02/11/2013 06:12
    Già, rispecchia totalmente il mio pensiero. Anche se... non so se è soltanto la prima azienda italiana o già quella mondiale, purtroppo!
    Per come va questo sistema globale, è questa l'impressione che mi dà, che veniamo stritolati da un sistema nel sistema. Mafia, camorra, 'ndrangheta, mafia cinese, mafia russa oramai ogni angolo che ti volti, ce ne una... e gli Stati vanno a braccetto.
  • Mario Secondo il 14/11/2009 13:05
    GRAZIE INFINITE VINCENZO
  • vincent corbo il 14/11/2009 11:21
    Sei un grande autore.
  • augusto villa il 10/11/2008 15:07
    Bella... Bella... Bella!!!... Bravissimo!... ha sapientemente descritto ciò che è... e cio'... che è "l'umanità"... Pungente la chiusa!!! Grande!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0