PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

colei che non sa.

Donna
capelli  oro di grano,
ribelli come  vento dispettoso
che con forza  accarezza le tue spighe
Occhi d'azzurro cristallino
di cielo, di mare
immensi guardano
al di là dell'orizzonte
cercando uno spiazzo
per la sua libertà.
Profondi
come abissi marini,
su cui fondali  nascondono
perle preziose
che nessuno mai
ha  potuto cogliere.
Pelle bianca di latte,
candida come neve,
fredda alla prima carezza,
ma calda mentre si scioglie.
Donna di tante sfaccettature,
trasforma le sue euforiche risa
in un pianto di rammarico e malinconia.
Sempre con forza
lotta per quell'amore arido,
che gli ha ferito il cuore,
in un'abitudine
ormai senza fine.
Il suo corpo bisognoso ancora
di baci e carezze,
ma spento per paura
il fuoco della passione.
La sua anima
ha bisogno di vita,
il suo cuore di battere forte,
forte ancora,
per un'amore,
che possa riempire
il suo vivere.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

14 commenti:

  • Dolce Sorriso il 18/11/2008 15:05
    Caro Augusto
    l'amore non è mai troppo,
    qualsiasi tipo d'amore
    ed io ti adoro
    smackkkk
  • augusto villa il 18/11/2008 14:59
    Tenerissima... sisì... proprio un bello scritto... Certo che cavoli sto amore... ahahah... scherzo!... Brava Anna! :bacio:
  • Dolce Sorriso il 14/11/2008 09:52
    grazie Manu
    le tue parole sono poesia nella poesia
    un abbraccio
  • manuela giorda il 14/11/2008 00:54
    Sicuramente questa persona a te cara a molto da dare, ma sopratutto a un profondo bisogno di quell'amore, di quei sentimenti che molto spesso nella vita ci vengono a mancare, e forse per paura di perdere quegli affetti ha paura a lasciarsi andare e rimane chiusa nella sua malinconia e nel suo carattere un po' provato da quella grande delusione che gli ha trafitto il cuore... ma non deve arrendersi, deve lottare per i suoi sogni e forse un giorno gli vedrà realizzare e quel qualcuno, con la delicatezza di un angelo le asciugherà quelle lacrime e ridonerà gesti e carezze d'amore a quel corpo bisognoso di riscoprire sensazioni, profumi e gioie di quelle mani che la possano cingere con ardore e passione... e la sua anima allora ritroverà quella gioia che ti fa battere il cuore, e questo sentimento riempirà di nuovo il vuoto della sua vita, e rifiorirà come uno splendido fiore appena bagnato dalla rugiada e si sentirà di nuovo amata. Malinconica e passionale. Un augurio di cuore che questa dolce creatura possa ritrovare quell'amore perduto e riscoprire la voglia di vivere. Bellissima poesia Dolce Sorriso. Un :bacio:ne Manuela
  • Dolce Sorriso il 12/11/2008 00:04
    dolce Riccardo grazie
    i tuoi commenti mi riempiono sempre di gioia
    un bacio
  • Dolce Sorriso il 12/11/2008 00:02
    ciao Sonia hai colto nel segno
    un forte abbraccio
  • Riccardo Brumana il 11/11/2008 22:40
    ogni bene che ci dimora nel nostro cuore...
    e quale augurio migliore se non di trovare l'amore.
  • Sonia Di Mattei il 11/11/2008 21:42
    una bella dedica a una donna sicuramente speciale.. forse difficile, come tu dici, ma speciale
  • Dolce Sorriso il 10/11/2008 23:54
    grazie fatina,
    fa uno sforzo la conosci anche tu!
    Non è propio un'amica
    ma per me una scoperta positiva
    malgrado il suo carattere
    un bacio
  • laura cuppone il 10/11/2008 23:33
    hey... sai che questa mi era sfuggita???...
    bella dolce...
    com'è difficile dire certe cose... anche ad un'amica...
    ma si prega perchè lei sia felice...

    :bacio: dolcissima...
    laura
  • Dolce Sorriso il 10/11/2008 12:13
    grazie caro Ezio felice del tuo passaggio
    un forte abbraccio
  • Ezio Grieco il 10/11/2008 11:21
    ... mi è piaciuto questo... muto invocar d'amor!
    clezio
  • Dolce Sorriso il 09/11/2008 23:22
    ciao Giò
    pultroppo la bellezza non gli ha dato molto
    un abbraccio
    ciao
  • Giovanni Cuppari il 09/11/2008 23:02
    Chi puo' mai abbandonare nella sua solitudine questa bellezza femminile dai capelli oro di grano e gli occhi di azzurro cristallino? brava dolce sorriso. Un abbraccio da Gio'

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0