PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Sete d'amore.

Inaridita, secca come un otre vuoto al sole,
cercavo l'amore, come il deserto cerca l'acqua.
poi ho visto te, ed ho bevuto assetata, ogni tuo gesto, ogni tua parola.
Ingannevole amore.
eri solo un miraggio
del mio stupido cuore.

 

2
6 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Ferdinando il 11/03/2016 02:13
    apprezzata... complimenti.

6 commenti:

  • Rudy Mentale il 23/01/2010 19:22
    Un componimento non molto originale (ahimé. Ti auguro di poter scrivere e descrivere altri amori in futuro.
  • nemo numan il 11/12/2008 23:13
    bellissima
  • luigi deluca il 30/11/2008 19:30
    sai? Mi sa che non sei la sola con uno stupido cuore...
    ci sono almeno anch'io!!!!!
  • Dolce Sorriso il 10/11/2008 23:05
    ciao Stella
    non perderti mai d'animo
    un abbraccio
  • STELLA BRUNO il 10/11/2008 22:13
    grazie simona, ma per me e' ormai troppo tardi, spero che tu invece possa trovare una fonte di amore puro.
  • simona mugnaini il 10/11/2008 21:36
    Bella. Si percepisce un'immensa voglia di innamorarti... ma il tuo cuore non è stupido ha solo bisogno di sangue d'amore... lo vuoi sentir battere ancora. I miraggi fanno parte del gioco. Purtroppo qualcuno è solo vestito da principe azzurro... leggendo la tua poesia mi sono rivista... ma un giorno quella sete verrà colmata... credimi

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0