accedi   |   crea nuovo account

"Voglia di te"

Mi trema la mano!
La mente vaga
e i pensieri,
quelli più osceni,
tenuti a freno
dai gurdiani del pudore,
volano liberi.
Sfrontati,
e flash immaginati,
mai confessati,
disegnano l'aria.

E voglia di Te
lacera il Cuore.

Ricordi cocenti
risvegliano i sensi,
dardo di fuoco
patisce il mio ventre.

Desiderio possente!

La mano,
tremante,
discende insicura
a placare l'arsura.

Nel buio
abbraccio fantasmi,
dischiudo le cosce
e muoio di Te.

 

0
9 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

9 commenti:

  • Anonimo il 29/05/2013 11:29
    Assolo... Man? Dopo le stupende parole d'amore riversate?
    Con quale mano... hai scritto?
  • Ezio Grieco il 26/11/2008 13:55
    Ciao Augusto, finalmente ricommenti un mio post; grazie
    mikelus
  • augusto villa il 26/11/2008 01:05
    Un quadro... ben dipinto!!!... Veramente bravo!!!...
  • Ezio Grieco il 21/11/2008 11:22
    Ciao sonia, grazie infinite.
    mikelus
  • Sonia Di Mattei il 20/11/2008 17:26
    intrigante ed eloquente.
    piaciuta
  • Ezio Grieco il 17/11/2008 11:43
    .. ciao Claudia, grazie del bel commento.
    mikelus
  • claudia checchi il 15/11/2008 15:58
    complimenti e' molto bella, piena di ardente passione e desiderio... ciaooo.
  • Ezio Grieco il 13/11/2008 22:31
    Ciao Mariella, grazie del commento!
    ... ho esagerato?
    mikelus
  • mariella mulas il 13/11/2008 22:20
    Eh! che passionale!!! Poesia è anche questo.. e riuscire a rendere poetico un focoso desiderio è abilità. Senz'altro amare anche con il cuore ti avrà aiutato ad esprimerti.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0