accedi   |   crea nuovo account

Silenzio (13 luglio 2008)

Delicato silenzio che mi incontri
mentre ti sto cercando...
struggente invisibile armonia
che ti adagi dentro me...
cullando le mie visioni
con docile corazza di comprensione.
Sacro fuoco di pace
che ritempri il mio spirito ferito...
e vegli con descrizione
i miei sogni smarriti.
Sento che non tradirai la mia anima
con lama di ipocrisia...
ma saprai domare
con infinita gentilezza le mie lacrime...
rivestendole di riflessi di sole.
La luna osserva curiosa
ma vede soltanto un sorriso speciale
che dirada le ombre...
e resta sorpresa...
di sentire il tuo consiglio
nella voce di un fiore...
che all'improvviso sboccia.

 

1
9 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 30/07/2013 12:18
    Molto apprezzata questa tua..

9 commenti:

  • Rik Forsenna il 14/11/2008 22:19
    Ringrazio a tutti x i commenti... anche al lettore. che mi regala sempre un po' di credito...
  • nicoletta spina il 14/11/2008 22:04
    Leggo in silenzio questi bellissimi versi e il prezioso amico di raccoglimento interiore mi induce a sentire la magia della voce di quel fiore. Un sorriso per te.
  • le fabbriche dismesse il 14/11/2008 19:13
    Wow!!!
    Probabilmente chi fugge non sa leggere tra la prima e la seconda riga!!
  • dramaqueen il 14/11/2008 13:24
    Bella l'immagine che da la tua poesia, dal silenzio al fiore che sboccia...
    complimenti!
  • serena ricordi il 14/11/2008 12:44
    bello il silenzio che assorbe e concentra. ingigantisce le piccole cose e smorza le ansie. bella
  • Cinzia Gargiulo il 14/11/2008 09:53
    Il silenzio talvolta è necessario perchè rigenerante per la nostra anima, ci permette di ritrovarci con noi stessi e di entrare in armonia con il Creato.
    Molto bella!
    Un abbraccio...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0