accedi   |   crea nuovo account

L'artista depresso

Caro amico T, l'estate è finita
e con l'autunno, non sei sulla panchina
non hai nemmeno il gelato in mano
nei giorni piovosi tu rimani a casa
e allora, passi il tempo a disegnare
grande disegnatore, a dire il vero
su foglio di carta, tela o muro
con pochi tratti, crei capolavori
la depressione, ti ha un po abbacchiato
e non sempre, hai l'ispirazione
la malattia ti ha reso quasi apatico
ma la tua arte, è sempre li, geniale!

 

0
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0