accedi   |   crea nuovo account

Il bosco magico (9 novembre 2008)

Un tuffo nel verde
di questa domenica novembrina
tagliata dall'aria sottile...
accarezzata dal sole...
rapisce la mia attenzione
mostrandomi il tuo volto...
nel profumo di purezza
con gli occhi che mi guardano...
come promessa di magico incontro,
nel tempo sospeso sul presente.
Pensieri... desideri...
sogni imprigionati dal beffardo giocoliere...
che intreccia i destini
allontanando i cuori.
Sarà mai un sorriso infinito e duraturo?
Perché ritorno ad avvertire
quel tepore così familiare e misterioso...
graffiato... ferito.
Una dolce carezza
che avvolge di colore il mio umore
intriso di perfido dolore...
paura di non saper più
come è... che ci si sente felici.

 

1
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Anonimo il 01/11/2009 12:24
    tanti colori...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0