PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

VOGLIO NASCERE

Da' un grande amore, ecco
inizio ad esistere,
sono piccolissimo, ma gia'
un essere di questo mondo,
con sentimenti e sensazioni,
di un piccolo uomo,
giorno, per giorno,
divento grande...
sto' per venire alla luce,
ma ho paura a nascere,
il mondo che mi aspetta
e' colmo di odio,
di superficialita', e
di stupidita', ho paura
per tutti noi che ci
affacciamo alla vita...
Ma ecco sento il calore
di una mano, una dolcezza
mi innonda, sei tu' mamma?
mi accarezzi, allora mi viene
il coraggio di venire fuori,
forse esiste una speranza,
se tutti noi nuovi nati,
fossimo uniti, per avere
un mondo mogliore,
dove il colore della pelle,
le differenze sociali,
la paura delle malattie,
le diverse religioni,
siano solo chimere..
Mamma, mamma,
fammi nascere presto,
ce' un mondo da salvare...!

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Antonio Garganese il 07/08/2012 10:35
    Poesia molto intima che confronta la nascita di una nuova vita con ciò che è già presente. Forse possiamo sperare.

12 commenti:

  • claudia checchi il 25/11/2008 14:48
    grazie x sarebbe perfetta, se' non commettessi piccoli errori, mi dispiace
    deluderti, vorrei non farli, ma li commetto sempre, tu' prova nel valutare
    il contenuto della poesia, e non il piccolo errore ortografico.. sona una frana
    un abbraccio...
  • Ezio Grieco il 25/11/2008 14:21
    .. ecco vedi, questa mi è piaciuta. Se riuscisi a non commettere ancora quei piccolissimi errori, sarebbe perfetta.
    Comunque brava.
    clezio
  • claudia checchi il 22/11/2008 15:02
    grazie Andrea sei sempre cosi' gentile nei commenti, sei un carissimo amico
    claudia..
  • andrea venturi il 22/11/2008 09:01
    sarebbe bllo poter vivere in un mondo senza le diversità guerre ma purtroppo ancora non abbiamo imparato a vivere, fortunatamente ancora esistono tante persone meravigliose che posono dare ancora peranza. ( bella poesia Complimenti)
  • claudia checchi il 20/11/2008 13:50
    un grazie x il tuo commento marcello... un abbraccio. claudia..
  • Marcello De Tullio il 20/11/2008 07:19
    oggi nella modernità che tutto prende e poco da bisogna avere il coraggio di provare a cambiare. Brava
  • claudia checchi il 19/11/2008 23:28
    sei sempre molto gentile, Dolce. s.. grazie 1000.. un forte abbraccio..
    claudia...
  • Dolce Sorriso il 19/11/2008 23:21
    caspita che poesia
    piaciuta
    un bacio
  • claudia checchi il 19/11/2008 21:43
    sono andata, esaudito il tuo desiderio.. un abbraccio. ciao Dario..
  • claudia checchi il 19/11/2008 21:40
    grazie veramente gradito il tuo passaggio, salva.. un bacione claudia.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0