PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Perla nera (28 luglio 2008)

Sogno velato di malinconia
che infrangi il tuo sorriso...
sugli scogli dell'isola invisibile..
e respiri...
il violento getto della tempesta
che dilata di strane visioni...
la tagliente percezione.
Una sagoma delinea la spiaggia fiorita...
sabbia dorata di smarrite stelle..
evase dal manto degli inganni.
E la luna impietosa
mostra il pozzo dei desideri...
ad occhi spenti nel braciere...
di gioie stanche di se.
E mentre confuso brancoli nel buio
una dolce melodiosa voce...
sai che ti ricorderà nel futuro...
ma il tuo presente
è scarico per vedere la luce del domani...
e trascina solo ombre che si dissolvono..
ogni volta che tendi loro la tua mano
per donargli una perla nera.

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Riccardo Brumana il 23/11/2008 22:03
    sì, proprio una bella poesia, complimenti.
  • Cinzia Gargiulo il 19/11/2008 23:28
    Poesia molto suggestiva.
    Ho scritto una poesia che ha lo stesso titolo "Perla nera" ma molto diversa nei contenuti se ti va leggila.
    Un abbraccio...
  • Anonimo il 19/11/2008 22:09
    Rik,
    nelle tue poesie c'è sempre la data...
    ti piace tatuare l'istante...
    complimenti, adoro le perle nere, anche quando portano dolore e ombre.
    ciao
    Angelica

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0