PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Passeggiando

Cammino nelle mie scarpe
con il vento tra i capelli
e le stelle a farmi compagnia
mentre sento nelle ossa
il pensiero di te
che non lascia spazio ad altro:
ancora un giorno maledetto
in cui ti sento,
ti vivo,
ti voglio…
guardo la gente passare
mentre riposo il cuore dalle intemperie della vita
e immagino la tua anima
muoversi con i miei passi
verso un tripudio interiore:
morirei solo perché questo si avverasse…
una lacrima maschera l’inquietudine che vive in me
abbasso lo sguardo
e cammino ancora un po’,
fino a quando il tempo mi darà tempo
e l’amore te…
un sorriso sfumato a Dio e tutto andrà per il verso giusto

 

0
9 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

9 commenti:

  • romana il 30/10/2013 19:16
    Poesia molto bella, una luce di speranza brilla fra questi bellissimi versi...
  • Alberto Veronese il 02/02/2009 22:54
    molto piaciuta e sentita, triste e una lacrima di speranza. ciaociao.
  • Dolce Sorriso il 23/11/2008 20:27
    Debbi
    molto bella
    un abbraccio
  • laura cuppone il 20/11/2008 20:10
    ... drasticamente meravigliosa...
    palpabile ma lontano
    questo dolore...

    Laura
  • dramaqueen il 20/11/2008 19:15
    grazie a tutti voi, siete carinissimi come sempre...
  • Rik Forsenna il 20/11/2008 19:13
    ... ti auguro questo bel sogno...
  • dna blu il 20/11/2008 18:42
    ti sto leggendo da parecchio, mi piace il tuo modo di scrivere e mi trasmetti tutta la tua sofferenza e la tua dolcezza. Quello che posso dirti mia dolce Debora dai tempo a tempo, il tempo è l'unica medicina del tuo dolore. La strada è lunga, i giorni tremendamente traditori, quando ti sembra che oggi sia diverso, poi ti basta un pensiero o un ricordo per farti sprofondare nella malinconia... come mi dice sempre un mio amico lascia che il tempo faccia il suo corso, vedrai quando meno te lo aspetti arriverà quel giorno che tanto aspetti, il giorno che ti porterà la serenità nel tuo cuore... un abbarccio di cuore e ricordati che nel tuo dolore non sei sola.
  • Sonia Di Mattei il 20/11/2008 17:24
    deliziosa.. apre all'immaginazione in modo molto concreto
  • Ezio Grieco il 20/11/2008 14:52
    .. brava, brava, brava; piaciutissima!!!!
    mikelus

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0