username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

DIALOGO NEL BUIO

Una luce fioca nell'oscurità imminente
si allontana,
ti abbandona,
ti circonda e ti avvolge,
prima impetuosamente
e poi dolcemente ti sfiora.
Indifeso, impaurito,
spogliato di ogni sicurezza
immagini... cerchi.
Solo voci, rumori, suoni
accompagnano la scoperta
di un universo così inesplorato.
Una mano si appoggia
e sfiora una parete,
scruta con le dita
oggetti che ora vivono solo con il ricordo.
La mente vaga, si interrompe la visione
creando un percorso netto e deciso.
Ogni spazio, ogni ambiente prende forma.
Mille emozioni attraversano il corpo.
I sensi ti osservano, ti scrutano
lasciandoti assaporare
i toni caldi e a volte incerti
di un dialogo che vede oltre l'oscurità

 

1
2 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Sergio Basciu il 08/04/2014 07:54
    Bella, non malinconica, ma piena di speranza, di amore per la scoperta del mondo da parte di chi può esplorarlo solo con le dita e naturalmente anche con le dita del cuore... anche commovente... ben costruita.. mi piace

2 commenti:

  • Andrea Arvati il 05/03/2010 13:26
    nel buio, nuova dimensione, si riscopre tutto

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0