accedi   |   crea nuovo account

La Guerra

È la vita che porta ad odiare
è l’odio che ci cambia la vita
i sogni di gloria non amano la vita
l’oscurità di un mondo perverso
fa di una guerra un guadagno
chi perde chi vince
è un gioco d’azzardo
sulla pelle del popolo spavaldo
è un tiro al bersaglio
dell’essere ormai un niente
eppure l’essere umano sa essere amico
basta buttare alle spalle l’odio
sostituendolo con l’amore.

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Anonimo il 06/06/2011 18:01
    Ottimista?!?!?!?!
  • Gaspare Serra il 21/11/2008 18:24
    versi sospesi tra rassegnazione e speranza...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0