PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Madame Oscurità

Anche stasera la signora è arrivata
sul suo cocchio nero inchiostro

benvestita, di stelle incoronata,
usa poggiare il suo cuore al nostro

nell'unisono buio di fredda beltà,
antico suono d'una triste armonia

è giunta la notte, Sua Oscurità
che ogni pensiero porterà via

 

2
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Anonimo il 16/04/2009 21:00
    affascinante.
  • Carina Defilipe il 01/12/2008 21:41
    Bellissima personificazione della notte. Molto metaforica... Brava!
  • Maria Gioia Benacquista il 22/11/2008 10:01
    Bella descrizione della notte, l'oscura signora che ci culla e protegge nostri sogni.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0