accedi   |   crea nuovo account

imprenditori italiani

imprenditori del bel bel paese vi prego tornate concorrenziali
avete distrutto i miei ideali
vi credevo temerari e intransigenti
ultimamente troppo inconcludenti
l'operaio non va tutelato
anzi se possibile sottopagato
pochi diritti molti doveri
a lui restano i dispiaceri
lo so avete delle spese
ma con loro solo pretese
questo vi rende persone poco oneste
e non vi lamentete per queste
frasi dette ve le siete cercate
l'operaio vi fa rendere non lo dimenticate
e se per voi basta delocalizzare
be' se fallite non ci resto male
tornate a darci delle cose sicure
e noi non saremo più delle teste dure
che se ne fregano della produzione
e rendono fino a 8 ore
a voi la scelta cari titolari
se non fate i conti siete immorali
tanto alla fine chi ci rimette siete voi
e a noi restano solo gli eroi
che per poco più di 1000 euro al mese
ci rimettono la vita senza pretese.

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • giuliano paolini il 23/11/2008 10:06
    e' il perverso del denaro e del potere che non e' mai sufficiente

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0