PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Quasi

Più o meno è come dire pressappoco,
con un buon grado d’approssimazione,
come la brace ardente è “quasi” fuoco
o è "quasi" amore la tua infatuazione.

Ti manca poco, ce l’hai “quasi” fatta
vuol dire che sei stato un po’ affrettato:
anche se non è stata una disfatta
tu non hai conseguito il risultato.

Sta a te di non saperti accontentare
d’esser sul podio, ma come secondo.
Significa che tu ce la puoi fare,
devi provarci, che cascasse il mondo!

Il senso d’incompiuto, di mancante
a dire che ti manca un pochettino,
che ti risulti sempre stimolante,
ché ci sei “quasi”, ché ci sei vicino!

 

0
5 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 13/08/2015 11:08
    Quartine scorrevoli e usicali con un contenuto eccezionale. Complimenti!

5 commenti:

  • Giuseppe ABBAMONTE il 28/11/2008 13:54
    Scusate il ritardo nella risposta ai commenti.
    Oltre al ringraziamento a Nicola che mi confonde sempre con i suoi complimenti, ci tengo molto a sottolineare la finezza e la delicatezza con cui Sophie commenta gli altrui componimenti. Segno, a mio avviso, di un animo davvero gentile e di una personalità assai raffinata. Cio' rende quindi sempre estremamente gradevole ricevere i suoi commenti. Quindi davvero grazie Sophie e spero di averti sempre tra i miei lettori.
    Per Dario: onestamente non ho capito se il tuo è un apprezzamento o un commento negativo. Spero che oltre alle rime, che comunque costituiscono solo un modo di esprimersi che, personalmente, prediligo e che non sapevo essere "in disuso", tu abbia colto anche qualcos'altro nel componimento. In caso contrario, il tuo parere deve (giustamente) essere negativo. Altrimenti, se il contenuto ti ha interessato, il tuo avviso potrebbe essere favorevole. Ma, ti ripeto, non l'ho capito.
    A rileggerci
    Giuseppe
  • Nicola Saracino il 24/11/2008 16:39
    Fine ricamo, manufatto del genio di Giuseppe.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0