accedi   |   crea nuovo account

Fin quando lo vorrai...

Tue parole
scomodano illusioni
e insinuanti
regolano il battito,
t’ascolto
incredula d’emozione
e m’affido a te…
Fin quando lo vorrai
sussurri
.. ed io, affascinata, rido di me.
Ma già il tempo
sai tu,
è ora definito
e aspetti solo il saluto
per dimenticare.
Fin quando lo vorrò…! !?.
Sì, .. amara ironia
di una decisione
che chiaro ormai era solo tua.

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Ugo Mastrogiovanni il 21/12/2008 16:12
    Una decisione complessa!
  • Andrea Pinto il 11/12/2008 01:15
    Sai ti capisco... credo di percepire i tuoi sentimenti. È una bella poesia, brava!
    Sei brava, dovresti pubblicare più poesie!!
    Un abbraccio
  • Donato Delfin8 il 02/12/2008 20:45
    ".. rido di me " ! Quanto ti capisco!!
    Bella! Grazie delle emozioni
  • Cinzia Gargiulo il 24/11/2008 23:14
    Una relazione chiusa per volontà di uno solo. Questo leggo tra le righe di questa tua.
    Molto bella!
    Un abbraccio...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0