accedi   |   crea nuovo account

alba

S'arrende la calura di mattina.
Pigra riposa nelle pieghe della notte
indolente, sorniona
stanca dell'afa giornaliera.
Ogni giorno, d'agosto
ruzzola il suo mestiere
ma la notte, sfinita
si rinfresca nel mantello di stelle.

Dolce e silente è la spiaggia
alle cinque di mattina:
tutto è fermo, sospeso
in quel nulla che confonde l'estate.
Fresca l'aria
s'abbraccia con la sabbia
offrendo un mondo incantato.

Il sole sembra chiedere scusa e
pallido s'erge dall'acqua setosa.
Pigro e confuso sbadiglia
cambiando colore
fra mille sussulti d'iride accesa.
Attende le ore per rendersi forte
per farsi sentire potente, caliente.

Amo la sdraio alle cinque ogni dì
mi sento padrona del nulla, di tutto
sono un puntino del grande universo
lo osservo, lo godo
avvolta in un cencio
che riscalda il mio corpo da brividi freddi
che rinfresca il mio cuore da ricordi caldi.

 

1
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Ugo Mastrogiovanni il 22/01/2009 11:58
    Defluisce da questi versi il perenne desiderio di tranquillità della Reda che, ancora una volta, con perizia e competenza, trova nella limpidezza della sue poesie
  • Donato Delfin8 il 11/12/2008 23:22
    bella grazie
  • Cinzia Gargiulo il 11/12/2008 23:16
    L'alba al mare ha su di te un effetto particolare, ti fa entrare in contatto con l'Infinito.
    Leggendo questa tua poesia mi è venuta in mente un'altra tua "Forse"... che tempo fa ho salvato tra le mie preferite e che suscitò in me forte commozione.
    Bellissima anche questa.
    Un bacio...
  • Donato Delfin8 il 01/12/2008 12:51
    Complimenti!
    Chiusura magica! Grazie
  • Anonimo il 26/11/2008 19:51
    Eh si, cara Paola, dev'essere uno spettacolo eccezionale..
    Poi quel sentirsi padrona del nulla e del tutto, che sensazione contrastante come del resto siamo fatti, la spiccata dualità smascherata...
    ciao Paola e complimenti
    chissà se un giorno riusciremo a gurdarla insieme quell'alba..
    tutto può succedere nella vita.
    Tu credi ai sogni vero?
    Io ancora si
    Un bacio
    Angelica

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0