PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

UN SENTIERO NEL BOSCO E POI...(Pellegrinaggio)

Vedere nascosto tra gli alberi in fiore
un piccolo sentiero e iniziare
lentamente a salire.

Pian piano mentre salgo
il cammino diventa faticoso,
ed io pellegrino, tra sassi aguzzi
scalzo e affaticato
proseguo il cammino.

E mentre salgo lentamente
vedo quà e la qualche fiore
e un rosario tra i rovi.

Mi avvicino, lo guardo,
lo accarezzo e penso,
penso alla persona
che lo ha lasciato
con una speranza
e una pena nel cuore.

All'improvviso una spina
si conficca in un dito del piede
ed esce una goccia di sangue,
la tolgo, la tengo stretta
nella mia mano.

Riprendo il cammino,
il tempo passa e poi...
in cima vedo una radura
e al centro c'è LEI.

Mi avvicino, mi inginocchio,
poi guardo e vedo
il suo sorriso radioso di luce,
mi sembra che Lei parla
e mi dice:

"Finalmente dopo tanti e tanti anni
hai trovato questo sentiero nel bosco
che ti ha portato a Me,
ed ora Io trapperò
quella spina che tu hai nel tuo cuore."

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Anonimo il 26/12/2009 20:42
    La serenità e la pace che riesci a trasmettere è un tuo carisma speciale, usalo con cura umiltà e amore.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0

- Il video di quest'opera -