PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

In trattoria

mani da metalmeccanico e Montale tra le mani
ho ascoltato due devoti parlare del domani:

“mio figlio è alternativo
quando va al lavoro si mette a posto,
in disordine non s’è mai visto
ma fuori... che roba, capelli lunghi
sembra Gesù Cristo!”

e l’altro:
“mia figlia è stata a Lourdes...
si, ha fatto l’accompagnatrice
gente che soffre, la vita in salita, lungo un pendio
comunque si trovata bene :ha mangiato da Dio! “

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0