PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Amicizia

Sei fiore raro e prezioso
la botanica ti sconosce
eppure tu sbocci
nel prato della vita.
Certo, sei strano
piccolo-grande
profumato fiore
hai tanti petali
ma ognuno ha il suo colore.
Il primo è verde come la speranza,
l'altro rosso come l'amore,
azzurro la gioia,
rosa è la felicità,
ma lo stelo che ti sostiene
ha il bianco colore della neve,
perché sei dono di pura gratuità.
Nel prato grande della vita
io, giovane donna, ti ho ricercato
e incauta ti ho preso e ti ho stretto
fra le mie avide dita,
ma presto ahimè
tu sei appassito.
Svelta ho riaperto la mia mano grande,
e tu sei volato via
libero ma sfiorito,
mi è rimasto solo
un tuo verde petalo.
ti ho salvato
Stavolta son partita
e sono andata "al pozzo santo"
faticosamente
ho attinto l'acqua:
della pazienza tanta
e quella più rara
della tolleranza.
Con garbo ti ho sollevato
poi ti ho adagiato piano
sul prato del mio cuore
ed ecco sei ridiventato un fiore:
splendido con tutti i tuoi colori.
Non solo,
per miracolo d'amore,
ecco ti sei "moltiplicato"
in mille fiori!
Oggi gli amici miei son tanti
e ognuno mi dà
infinita serenità.

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Fiscanto. il 01/10/2009 23:59
    Piaciuta!
  • nemo numan il 13/12/2008 09:51
    bellissima
  • Anonimo il 28/11/2008 22:51
    Un' inno all'amicizia in cui io credo tantissimo.
    Brava Rosarita
    Ciao
    Angelica
  • giuliano paolini il 28/11/2008 08:47
    la magia dell'amore
    e' come fertilizzante che scompare nel terreno arido e dove c'era un ambiente sterile improvvisa esplode la vita onore e gloria

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0