accedi   |   crea nuovo account

Discesa di Luce

Fra le tegole rosse dei tetti
si apre una scala in gradini

Grondaie azzurre di Sole

in perfetto Amore
verso un cielo d’oro

C’è chi sale
in profondità

chi
veritiera mente
scende

sparpagliando
petali di rose

in folleggianti raggi
di paradisiaco bianco!!!!

 

1
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Anonimo il 28/11/2008 22:46
    Anche questa, non scherza...
    Complimenti
    Ciao
    Angelica
  • Aldo Occhipinti il 28/11/2008 15:36
    che bella immagine celestiale... c'è ke scende c'è ki sale dalla scale del cielo... gradini di luce... petali di luce tra le bianche rose... pace, nel tuo cuore stamane... vincenzo, mi mankano i tuoi commenti... mi piacerebbe sapere cosa pensi dell'Infinito Infingardo che sento... è la voce che da voce alla mia poesia più alta... ma è forse una voce ke viene dal basso... una voce vile... i'm waiting!!! T'aspetti molto da una poesia e poi... in pochi la leggono ;( mentre le cose men belle fanno scintille fatue... e i petali di rosa si perdon nell'oblio...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0