PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Il guardiano dei sogni (28 novembre 2008)

Quando cadrai sarò specchio...
per non farti sentire dimenticata...
sarò orecchio per ascoltare
il tuo cuore ferito...
sarò abbraccio
per dirti che non sei sola...
sarò sorriso ad ogni tua lacrima...
sarò carezza di comprensione...
sarò pulsante carne
per i tuoi desideri.
Quando cadrai
mi troverai nella pioggia... nel vento...
e sentirai il mio cuore
se avrai coraggio...
per guardare di nuovo le stelle.
Quando cadrai io sarò lì...
perchè sono il sogno
che non ti ha mai abbandonato.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

12 commenti:

  • Rik Forsenna il 01/12/2008 17:28
    Grazie 1000 x il commento Serena!!!
  • serena ricordi il 01/12/2008 15:24
    sembra dedicata a me in questa fase della mia vita che mi morde l'anima stanca di essere sola. mi piace il tuo modo di scrivere e di sentire. abbracci
  • Rik Forsenna il 29/11/2008 13:40
    Grazie veramente a tutti x i commenti... Marilena Angelica Kate Laura & Giuliano...
  • giuliano paolini il 29/11/2008 09:01
    una domanda davvero basilare il pulsante carne e' forse l'ombelico?
  • laura cuppone il 29/11/2008 08:43
    sei forse l'angelo dell'amore?

    bellissima...
    Laura
  • Anonimo il 28/11/2008 22:26
    Rik,
    questa tua poesia è intrisa di amore che va oltre le congetture.
    Quasi un messaggio, per un amore mai dimenticato.
    Mi è piaciuta
    Ciao
    Angelica
  • Rik Forsenna il 28/11/2008 19:08
    Ringrazio tutti x i commenti...
  • mariella mulas il 28/11/2008 14:25
    Ma è bellissima!!! Sono versi che ognuno vorrebbe sentire per sé... Un sogno che sia disponibile a confortare... a rallegrare.. a scacciare momenti di solitudine.. a guardare dietro l'angolo senza paura... ad amare!! Sì, caro Rik hai scritto proprio un sogno in parole. Ciao.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0