PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

che sbocci il fiore tenace del mango

C'è un malvagio che trama malìe,
mentre in segreto si parla d'amore;
c'è un malvagio che sputa sentenze,
possiede ancora una chiave di cuore.
Vostro lucchetto è new, fresco di rosa
fragile come ogni cosa che nasce,
e dietro a vecchie grate, ora di fango:
che sbocci il fiore tenace del mango.

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • gabriella zafferoni sala il 12/01/2009 10:41
    mistica e cruda
  • giuliano paolini il 29/11/2008 08:56
    il far nulla consapevolmente e' patrimonio delle anime elette, per tutti gli altri uomini il movimento costante senza un obiettivo definito e' la benzina necessaria a comprendere il valore delle cose.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0