PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

innamorato di un'ombra

la scovo ovunque, scappa qua e la
ma ce' sempre qualcuno che la vedra'
nascosta dietro una siepe, il sole irradia
mentre tutto scorre e un bambino grida

mi sono innamorato di te, della tua solitudine
del tuo essere riservata, del tuo essere timida
ma fuggi ovunque e non so con chi
forse solo con la persona che ti sta più vicino

interrompo l'attimo e spezzo il tempo
il bagliore fulmina il mio occhio migliore
le foglie cadono e il cielo è scuro
le nuvole corrono cercando il loro futuro

non credo nel destino, ma sei stata fulminea
ad entrare nella vita di chi è di passaggio
tu immortale essenza che esiste nel nulla
disegni contorni impercettibili per la mia realta'

l'ombra che amo, non potro' mai toccarla
è frutto di un desiderio che è destinato a morire
ma senza passione io come farei
sognare il momento mi fa tremare l'anima

scappi e corri senza darmi vantaggio
scompari, riappari, riemergi, anneghi
sei mio strazio ma anche mio paradiso
e ti nascondi dietro fumo eternamente grigio

solo il pensiero della tua vita inesistente
cado nel miraggio di una carezza tua
sulla mia anima

 

1
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • aleks nightmare il 30/11/2008 00:47
    è una ragazza molto speciale, unica...
  • Riccardo Brumana il 30/11/2008 00:40
    la leggo come una poesia d'amore per una donna speciale...
    complimenti per lo stile, mi è piaciuta moltissimo.
    traspare l'amore che senti per lei in modo semplice ed efficace, credo che se la leggesse ne resterebbe piacevolmente attratta.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0