accedi   |   crea nuovo account

Ascolta il cielo…Poeta... alla magia Annarella

Nella Festa
di dolcissima aria

Guardo
il volo
leggiadro
di un batuffolo di neve

Regalo
In magico cotton fioc-co
Raccontato

In silenzio reale
respirato

dal Tuo Orecchio
Fatato Cuore

In favola
d’incanto
Regalato

in un cono
conosco

scrivo
piume

di splendido Gelato!!!!

 

0
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • Adamo Musella il 29/11/2008 13:09
    Guardo il cielo e capisco ora da dove hanno origine i sogni.. che tu sai raccontare e dedicare con mano sicura e poetica... bravo e ancora bravo Vincenzo ciao

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0