accedi   |   crea nuovo account

Tevere… Omaggio a Roma…a Lucia ed a Adele Costanzo

Tu vero
campo
di Marte

capita
con un occhiolino
verso il venereo cielo

un fiume di luce
attraversa
il nostro corpo

fra i sette colli
in Aquila

martiri
delle idi di Marzo

dai campi del doglio
all’avventi-no

della nostra città
rendendola
nella sua polverosa terra
d’aria

Amor

Aeterna!!!!

 

0
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • Anonimo il 02/12/2008 00:35
    Ciao Vince, passavo per Roma.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0