accedi   |   crea nuovo account

PACE

Perche quando ti guardo non vedo l’amore che sempre mi hai giurato?
Perche quando ti tocco mi sfuggi con pretesto inadeguato?
Perche quando ti cerco, indifferente mi lanci un sorriso cosi forzato?

Il tempo è passato e …………………

Mi guardi e non vedi l’amore che io ti ho giurato
Mi tocchi e non sento il cuore che gemme innamorato
Mi cerchi ma io son’ lontana e per dimenticarti ti mando un sorriso viziato

Ormai ti ho dimenticato.

Il tempo passa ancora ………………

Il ricordo di te invade il mio pensiero
E mi chiedo adesso spesso, se il ns. amore fosse vero.
Ti va se riproviamo ancora mi chiede il mio cuore?
Guardiamoci negli occhi per dichiaraci amore
Uniamo i ns. corpi per diventare una cosa sola
Cullarci nel Amore che mai perdona,
E quando sentirò toccare il mio corpo,
Io sarò li pronta a raccoglierti sul mio seno
E mi darai l’affetto di quel amore tenero.
Del resto la ns. vecchia storia ormai nel passato giace
Perchè adesso sono felice, che finalmente abbiamo fatto Pace.

 

0
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • Riccardo Brumana il 02/12/2008 13:20
    il nostro cuore... quante battaglie fatte insieme! importantissimo non litigare mai con lui "per essere in pace con se stessi" ed affrontare la vita con la giusta prospettiva.
    brava, mi è piaciuta molto, anche come l'hai strutturata, ma ti chiederei di non abbreviare le parole a modi messaggino, è così bella la nostra lingua...
    ciao.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0