username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Sono fregata!

Cerco parole nella notte
che mi regalino indizi,
risposte,
qualcosa che mi faccia capire
cos’è che ho dentro e che ancora ti appartiene;
ho passato anni
a tirarti fuori dall’anima
sperando di lasciarti andare serenamente
senza rimpianti,
ho lavorato duramente
ogni singolo giorno della mia vita
affinché ciò avvenisse;
con il buio negli occhi
ho fatto quei piccoli passi
che mi hanno portato lontana da te
soffrendo ad ogni tuo respiro mancato
ad ogni parola spogliata dal tempo…
cos’è che non va in me?
Forse la barriera che ho costruito
non era così alta e resistente come pensavo,
forse non volevo dimenticarti…
ho permesso al tuo cuore d’insediarsi nel mio
impregnandomi dei tuoi sentimenti…

Oh cavolo, sono fregata…

 

0
9 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

9 commenti:

  • Emanuele Perrone il 30/08/2011 01:40
    ahahahah m e piaciuto l umorismo finale... vuol dire che nn sei cosi fregata no??!?!
  • Anonimo il 14/02/2009 21:37
    Bella malinconica. Scontro fra mente e cuore. La mente ha deciso il cuore ancora no. Debora brava
  • Anonimo il 09/02/2009 14:07
    Hai amato tanto, e così intensamente, ke quella barriera ke avevi costruito, magari sembrava tale, ma forse era solo una semplice corazza per difenderti... cmq nn sei fregata... assolutamente!! Sei giovane e vedrai quante strade la vita ti presenterà... cmq la poesia è davvero bellissima!! Ciao Cindy
  • Rik Forsenna il 08/12/2008 19:51
    nostalgica e malinconica... eh si Debora... succede tutto questo... ma non 6 affatto fregata vedrai...
  • Dolce Sorriso il 05/12/2008 15:01
    piaciuta molto,
    anche se triste...
    bravaaa
  • laura cuppone il 03/12/2008 19:11
    ...
    ciao Debora.
    Laura
  • mariella mulas il 03/12/2008 18:55
    Quando si è creduto in qualcuno.. quando si è amato.. il distacco non ti libera dal ricordo.. anche se attraversati da momenti non felici.. Resta quel sottile pensiero che turba quando meno aspetti e come fiume in piena t'inonda di nostalgia. Bella riflessione poetica, la chiusa ti gratifica ma non è liberazione.. purtroppo.
  • Paola Bonc il 03/12/2008 17:41
    fregata magari no... ma non è facile sradicare un amore vero!!! belle parole!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0