accedi   |   crea nuovo account

Angel

Cammino da sola
Nel sole, nel tempo
Nel bosco che amo
Che spande le fronde
Sui pensieri celati
Agli occhi indiscreti
Di chi vede da fuori

Lenta nel passo
In silenzio ascolto
Le voci distanti
Dei miei ricordi
Fratelli di sangue
Di un’esperienza
Che matura lo sguardo.

E come il sole
di mattino, in sera
Nasco e muoio
Rinnovata ogni giorno
Riempita di me
E di chi accompagna
E asseconda i miei passi

Continuo cambiando
Di volta in volta
La mia dolce andatura
Che il cammino è alterno
Irregolari pendenze
Sotto i miei piedi
Sotto ogni cosa

Ma conosco il segreto
Ed il mio percorso
E con sorriso beffardo
Continuo sicura
Camminando da sola
Nel sole, nel tempo
Nel bosco che amo.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

10 commenti:

  • Anonimo il 04/05/2011 16:08
    Ottima
  • Dolce Sorriso il 22/09/2009 16:33
    piaciuta,
    bella e mudicale
    ciao
  • tanya belletti il 05/03/2009 14:01
    bella
  • Massimo Tusa il 12/12/2008 08:45
    Il percorso della tua vita, è affascinante ed hai la forza di percorrerlo fino in fondo. Brava.
  • rita gargaglione il 05/12/2008 11:31
    Molto bella... complimenti
  • Il Poeta Operaio il 04/12/2008 23:31
    bello scritto... un'ottimo lavoro
  • emilio tasca il 04/12/2008 21:39
    Cammino da sola... ascolto le voci distanti dei miei ricordi... Magari se il sorriso è meno beffardo...
    Però scritta bene.
  • Anonimo il 04/12/2008 19:20
    Bella e molto musicale...
    quasi una canzone!

    Camminando da sola
    Nel sole, nel tempo
    Nel bosco che amo...

    Bella! Brava Katia

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0